Praga è suddivisa in quartieri secondo diverse metodologie, cosa che causa qualche confusione per i turisti. I quartieri amministrativi sono numerati da 1 a 22 ( quindi abbiamo Praga 1, Praga 2 e via dicendo fino a 22). Oltre a questa suddivisione c’è quella in quartieri catastali, ovvero quella più utile per i turisti, è qui infatti che troviamo i nomi dei quartieri di Praga più conosciuti come Malá Strana, Staré Město, Josefov, Nové Město ecc.

E’ importante capire che il quartiere denominato Praga 1 include Malá Strana, Staré Město e Josefov. Le due suddivisioni si sovrappongono, quindi è possibile che ciò che state cercando si trovi sia a Malá Strana che a Praga 1.

Malá Strana – letteralmente significa “Città Piccola”, si trova ai piedi della collina su cui sorge il Castello di Praga. Senza dubbio una delle zone più caratteristiche di Praga con i suoi vicoli pittoreschi. Si trova sulla sponda occidentale della Moldava, dalla parte opposta del fiume rispetto agli altri quartieri più conosciuti di Praga, ai quali è collegata dal Ponte Carlo. Informazioni su Malá Strana.

Staré Město – la Città Vecchia, sulla sponda Orientale della Moldava, qui si trovano molti dei monumenti, delle chiese e delle torri da visitare. E’ qui che si trovano le vie dello shopping, le piazze antiche, il municipio, la maggior parte dei locali notturni e dei ristoranti tipici. Informazioni su Staré Město.

Josefov – il Quartiere Ebraico di Praga, con le varie sinagoghe, il celebre cimitero ebraico. Informazioni su Josefov.

Nové Město – La Città Nuova, caratterizzata dalla nota Piazza Venceslao, dagli edifici del Museo Nazionale, altre attrazioni culturali e molti locali notturni. Informazioni su Nové Město.

Castello di Praga – Il quartiere Hradčany è tutta l’area occupata dal castello e le zone limitrofe. Un complesso di edifici ricco di musei, edifici importanti ed imponenti, cattedrali e molto altro, senza dubbio un borgo da non perdere. Informazioni sul Castello di Praga.

Quartieri di Praga